HONDURAS: GUSTAVO CASTRO RICORDA BERTA CACERES, AMMAZZATA 4 ANNI FA PER LA SUA MILITANZA

9 Marzo, 2020 – COPINH – Tagged: Berta Caceres, Copinh, Gustavo Castro Da Radio Onda d’Urto Nella notte tra il 2 e il 3 marzo del 2016 veniva brutalmente uccisa, in Honduras, Berta Caceres, attivista indigena, ambientale e sociale del Copinh, il Consiglio delle organizzazioni popolari ed indigene dell’Honduras. Ammazzata proprio per il suo ruolo di denuncia e organizzazione sociale, contro la…

SI RIPARTE…

dopo qualche anno di silenzio, RIECCOCI!

L’ America Centrale si rimilitarizza (parte 1)

:: (06/12/12) (Reportage) L’America Centrale si rimilitarizza (1a parte) ::

Marañones, Bajo Aguán, Honduras © (Foto G. Trucchi)L’ America Centrale si rimilitarizza

 

Per la “guerra” contro la droga imposta da Washington. Ma i veri obiettivi sarebbero una riposizionamento politico-militare, lo sfruttamento delle risorse naturali e la repressione sociale

di Giorgio Trucchi | Opera Mundi/Alba Sud/LINyM   (1ª parte)

Il 7 agosto 1987, la firma degli “Accordi di Esquipulas II” da parte dei presidenti di Guatemala, El Salvador, Honduras, Nicaragua e del Costa Rica segnò l’inizio di un processo che portò alla fine dei conflitti armati interni. Le guerre civili centroamericane avvennero all’interno del contesto della Guerra Fredda e lasciarono un saldo di centinaia di migliaia di vittime.

17 FEBBRAIO: MANIFESTAZIONE NAZIONALE A VICENZA

Presidio Permanente contro il Dal Molin
Per info e adesioni
nodalmolin@libero. it
Web www.altravicenza. it

Dopo che per mesi Governo e Comune si sono rimpallati la responsabilità della decisione, l'Esecutivo nazionale ha ceduto all'ultimatum statunitense: «il Governo non si oppone alla nuova base Usa», ha sentenziato Romano Prodi. Dopo appena due ore, migliaia di vicentini sfilavano per le strade del centro cittadino.
Chi pensava di aver chiuso la partita ha dovuto ricredersi, perché Vicenza si è mobilitata, ha Invaso le strade, ha costruito il presidio permanente.

PER UN MOVIMENTO REALE CONTRO LA MILITARIZZAZIONE E LE BASI DELLA GUERRA

Appello del comitato nazionale per il ritiro dei militari italiani

G8, Casini spara sull’inchiesta, ma Placanica continua a parlare

APPELLO AL PRESIDENTE DEL SENATO sen. FRANCO MARINI e al PRESIDENTE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI on. FAUSTO BERTINOTTI:
http://www.reti-invisibili.net/carlogiuliani/docs/43-9499_raccolta_firme.rtf

COMPILA E SPEDISCI A LIBERAZIONE, VIALE DEL POLICLINICO, 131-00161 ROMA. FAX O6-44183254

–>

Sette giorni per Genova

Una settimana di mobilitazione a favore di una commissione di inchiesta sui fatti di Genova e Napoli del 2001.

Appello manifestazione nazionale contro le servitù militari e la guerra a Vicenza il 2 dicembre

 Vicenza, per la difesa della terra, per un futuro senza basi di guerra.

Non c’è una strada che porta alla pace, la pace è la strada

ADERISCI ALL'APPELLO PER LA PACE AL PARLAMENTO ITALIANO
PER ADESIONI:   www.liberazione.it

OAXACA: appello Coordinadora

         

                      

QUI TROVI L'APPELLO DI SOLIDARIETÁ: http://www.coordinadora.it/Struttura/comunicatodel31102006-italiano.pdf                                            

Per informazioni, contatti e adesioni si prega di scrivere a: info@coordinadora.it